Locri Futsal: avanti tutta, 5-1 in casa contro il Vibo

locri futsal 02-11-14

Locri Futsal – Vibo Calcio a 5: 5-1

Marcatori:  Palumbo 2, E. Puro, Gnisci, G. Bartolo (LF) – Mandarano (Vi)

Partita senza storia quella vista sabato pomeriggio al Palazzetto dello Sport di Locri con i padroni di casa sempre superiore alla compagine ospite, che ha faticato non poco a rimanere in partita. Il risultato finale è di 5 a 1, con gli amaranto che confermano la vetta e mantengono due punti di vantaggio sull’Atletico Siderno. Locri Futsal che parte bene controllando il gioco e senza rischiare mai, con il pallino del gioco e buoni scambi tra i calcettisti. Al primo vero affondo gli amaranto trovano la rete con una conclusione di Puro che buca la rete vibonese. Partita che si mantiene in equilibrio, con i bianco-azzurri ospiti che cercando di colpire in ripartenza con i veloci Cimato e Mandarano. Ma dietro l’angolo l’episodio principale, con l’estremo difensore ospite che interviene con le mani fuori area interrompendo una buona occasione di tiro in porta da parte di Gnisci. L’arbitro Ferrara valuta l’intervento da rosso, ed espelle l’estremo difensore vibonese. Al termine dei due minuti, Palumbo trova la rete del 2 a 0. Prima del termine della gara, è capitan Gnisci a colpire nuovamente portando il Locri Futsal sul 3 a 0. Al rientro in campo, il Locri sembra appagato, e il Vibo C5 ne approfitta trovando, su una disattenzione difensiva, la rete del 3 a 1 grazie a Mandarano che supera Benvenuto in uscita. Ma l’estremo locrese si dimostra super su due interventi successivi, che nedimostrano l’enorme valore. Il Locri Futsal mantiene in controllo del gioco e non spinge mai sull’acceleratore, ma nonostante tutto, trova la rete del 4 a 1 ancora con l’ottimo Palumbo. A pochi minuti dalla fine, Bartolo Giuseppe mette la parola fine depositando in fondo al sacco con un bel tiro angolato. Il Vibo non ci crede più e la partita si conclude sul punteggio di 5 a 1. Da segnalare gli infortuni di Gnisci, Palumbo e Orlando (quello più grave), tutti alla caviglia. Il Locri Futsal si rifà contro il Vibo C5 della sconfitta rimediata all’andata (la prima) e continua così a guidare il campionato. Il prossimo incontro sarà ancora contro una vibonese, ossia il Boys Marinate di Vibo Marina, con la speranza di recuperare anche qualche infortunato.

A.S.D. Locri Futsal