L’Atletico Siderno soffre e rimonta, 3-2 contro il Vibo

atletico siderno - vibo c5 31-01-15

Atletico Siderno – Vibo Calcio a 5: 3-2 (0-1 PT)

Marcatori: Cajal 12′ e 23 st, Romeo 16′ st. (AS) – Cimato 14’pt e 11′ st (Vi).

Arbitro: Antonino Mandaradoni di Vibo Valentia.

Atletico Siderno C5: Rodì, Terranova, Carabetta, Schirripa, Scarfò, Cimieri, Commisso, Romeo (C), Cajal, Figliomeni, Gius. Cremona. Allenatore: Maurizio Agostino.

Vibo Calcio a 5: Ramondino, Pettinato, Francolino, Vita, Brosio (C), Campitelli, Fiarè, Simari, Cozza, Cimato.

Vince in rimonta l’Atletico Siderno soffrendo non poco contro l’ottima compagine ospite del Vibo Calcio a 5. Nel primo tempo giocano meglio gli ospiti che chiudono in vantaggio. Nella ripresa raddoppiano ancora gli ospiti, la squadra di casa accorcia subito le distanze e poi con un po’ di fortuna trova il pari, trovando a sette minuti dalla fine il gol della rimonta su calcio piazzato. Andando alla cronaca: ci prova subito Commisso per l’Atletico conclusione deviata. Gli ospiti girano palla, al 3′ in avanti su calcio di punizione con Pettinato. Poco dopo azione in avanti della squadra di casa, occasione per Cajal, e poi Commisso non conclude al meglio. Gli ospiti pericolosi in avanti, ma Romeo legge bene in anticipo. Al 6′ Francolino spedisce di poco fuori dalla porta difesa da Rodi. Su rinvio dello stesso estremo difensore Cajal manda alto di testa. Un minuto dopo Commisso ci prova di punta ma Ramondino respinge. Le squadre chiudono bene gli spazi, il Vibo tiene palla e aspetto il momento giusto per colpire. L’occasione arriva al 14′, con una palla messa in mezzo all’area,  Cimato colpisce e porta in vantaggio il Vibo. I padroni di casa cambiano sistema di gioco, offendendo maggiormente, ma la mossa non sembra portar nulla. Infatti sono gli ospiti del Vibo ad avere altre belle occasioni per raddoppiare vedi al 19′ e al 20′ su punizione con Pettinato. L’ Atletico in avanti al 21′ centra il palo con Sansalone. Sul finale di primo tempo Vibo in avanti con Cozza ma Rodi dice no.

Nella ripresa i padroni di casa scendono in campo nel modo in cui avevano concluso il primo, ovvero pressando alto gli avverarsi, che giocano a specchio. Commisso al 2′ tenta su punizione respinta. Poco dopo ci prova Romeo da fuori. Vibo in avanti al 3′ con Pettinato su calcio piazzato. Entrambe le squadre offendono di più, concedendo più campo all’avversario. Al 7′ ci prova Simari per gli ospiti, risponde l’atletico con Sansalone. Il Vibo trova il raddoppio, al 11′ min infilando nuovamente la difesa dei locali, ancora in gol Cimato. La reazione dei padroni di casa non si fa’ attendere, passa poco più di un minuto e Cajal dopo aver scambiato con Commisso accorcia le distanze. Al 16′ Romeo trova il pari, grazie anche ad un po’ di fortuna, infatti la palla passa sotto le gambe dell’estremo difensore Ramondino. A questo punto l’atletico si risistema e aspetta in copertura. Gli ospiti del Vibo girano palla alla ricerca di spazi. Al 23′ su calcio di punizione Romeo serve la palla a lato in aria per Cajal che trova il gol della rimonta (3-2). Gli ospiti al 28′ in avanti con Francolino. Al 30′ Cajal fallisce un’azione solitaria. Nel recupero clamoroso contropiede fallito (2 contro 1) dalla squadra di casa con Commisso e Cajal che calcia fuori. Nel finale il Vibo non si arrende, tentando con Cimato di trovare il pari, ma ormai non c’è più tempo il match termina sul 3-2 a favore dei padroni di casa dell’Atletico Siderno.

A..S.D. Atletico Siderno C5.