L’Atletico Siderno fa il bis, Seles abbattuta!

atl siderno - seles 20-12-14

Atletico Siderno – S.E.L.E.S. Gioiosa 8-1

Marcatori: Cajal’ 5′,12′ pt, Cremona 22′ pt,4′ st, Dioni (aut) 6’st, Cimieri 15′ st, Commisso 16′ 24′ st (AS) – Parrinello (S) 31′ st.

Atletico Siderno C5: Rodi, Terranova, Carabetta, Schirripa, Cimieri, Commisso, Romeo, Cremona, Cajal (C), Figliomeni. Allenatore: Maurizio Agostino.

S.E.L.E.S. Gioiosa: Galluzzo, Stefanelli (C), Agostino, Dioni D,Marchione, Lucà, Panetta, Dioni A, Parrinello, Iervasi, Iacopetta, Totino. Allenatore: Salvatore Schirripa.

Dimostrazione di forza dell’Atletico Siderno che bissa il successo casalingo, della scorsa giornata, la squadra di mister Agostino, vince e convince di fronte al proprio pubblico nel derby contro gli ospiti della Seles Gioiosa, arrivati con il morale ritrovato, grazie al primo successo nella scorsa giornata contro il Vibo. La partita si sblocca al 5′ dopo una bella combinazione uno due tra Cremona e Cajal con quest’ultimo che trova la rete del vantaggio. Al 9′ conclusione di Commisso, Cremona non trova di un soffio il tap-in vincente sul secondo palo. Ospiti in avanti con Parrinello al 11′ min, conclusione respinta da Rodi. Al 13′ nuovamente Cajal che fa 2-0 sfruttando al meglio una ripartenza in contropiede. Seles che prova ad accorciare le distanze, con un calcio di punizione di Totino, che non trova la porta. Atletico sempre in avanti, Cremona al 20′ colpisce il palo, sugli sviluppi della stessa azione Commisso non trova la porta di poco. Al 22′ arriva la terza rete, questa volta porta la firma di Cremona servito da calcio d’angolo da Sansalone. Sono davvero tante le occasioni create per aumentare lo score da parte dei padroni di casa dell’Atletico Siderno, di fatti gli ospiti nella prima frazione si affacciano sotto porta raramente, grazie anche all’ottima risposta dal reparto arretrato con Romeo e Sansalone.

La ripresa vede i bianco-azzurri di casa, padroni del gioco come nella prima frazione, anche se gli ospiti della Seles Gioiosa si spingeranno con maggior frequenza in avanti. Al 1′ azione da manuale, con Commisso che serve Cremona, palla per Cajal che spedisce a lato. Poco dopo al 2 min, Commisso colpisce il palo. Seles in avanti con Parrinello al 3′. Ma un minuto dopo Cremona sfrutta al meglio un lancio di Rodi e va in gol. Gli ospiti ci prova su calcio di punizione con Dioni. Dopo due minuti, atletico in avanti, Commisso calcio una palla in mezzo, Dioni nel tentativo di anticipare il pallone, la mette dentro la porta sbagliata. Al 13′ Seles che colpisce il palo. Al 15′ minuto arriva il gol del 6-0, Schirripa serve un bell’assist per Cimieri che trasforma in gol. Poco dopo Commisso appena rientrato in campo sfrutta un rinvio di Rodi e va in gol. Al 24′ nuovamente Commisso trova la rete del 8-0, dopo una serie prolungata di scambi con Cremona che serve una palla sul secondo palo. La compagine ospite, colpisce nuovamente il palo, questa volta con Lucà. Nel finale esordio per l’estremo difensore Figliomeni subentrato a Rodi, che si fa trovare subito pronto, ribattendo una doppia conclusione ospite. Seles che nei minuti di recupero, trova 2 tiri liberi, il primo spedito fuori da Agostino, e il secondo trasformato da Parrinello, che trova il gol della bandiera. L’Atletico Siderno dunque chiude l’anno in bellezza, il gioco visto quest’oggi si spera possa dare maggiore consapevolezza dei propri mezzi alla squadra del Presidente Angì.

A.S.D. Atletico Siderno C5.