Il Locri Futsal continua a macinare punti

locri futsal 02-11-14

Locri Futsal – Futsal Club Filadelfia 8-6

Marcatori: Gnisci 3, Puro E 2, Palumbo, Bartolo G (LF) – Panzarella 3, Serratore 2, Bilotta (FCF)

Il Locri Futsal continua la propria marcia conquistando i tre punti nel big-match di giornata con il Filadeflia. Una partita molto bella e ricca di gol, che non ha deluso le attese della vigilia. Il Locri Futsal parte subito forte e dopo due occasioni fallite trova la marcatura con Puro, freddo a battere il portiere in uscita. Dopo nemmeno un minuto gli ospiti trovano subito la rete del pareggio con una conclusione sul secondo palo. Il Locri riprende a creare gioco ma da un lungo rilancio da parte del proprio portiere, il Filadelfia, approfittando anche di una dormita generale della difesa amaranto, trova il gol dell’1 a 2 con il pivot che batte Gentiluomo. Il gol subito potrebbe tagliare le gambe ai locresi, ma gli uomini di mister Coluccio reagiscono alla grande e in soli dieci minuti si portano sul 5 a 2. Le reti portano le marcature di Palumbo (doppietta dalla distanza), Gnisci e Bartolo Giuseppe, che sfruttano bene alcuni svarioni difensivi degli ospiti. La partita sembra essersi incanalata a favore del Locri, ma il Filadelfia riesce a riaprirla grazie ad un vero e proprio regalo di Gentiluomo, che si fa superare malamente da un tiro proveniente dalla distanza. Così il primo tempo si chiude sul 5 a 3. Nella seconda frazione gli ospiti iniziano a pressare alto per recuperare lo svantaggio, ma è ancora il Locri a segnare con una botta dalla distanza di Gnisci. A questo punto gli amaranto, forse convinti di aver conquistato i tre punti, si rilassano, commettendo errori banali dettati dalla poca concentrazione. Questo permette al Filadelfia di rientrare in partita e grazie ad un micidiale uno-due, portandosi così sul punteggio di 6 a 5. Il Locri non riesce più ad essere incisivo sotto porta: fallisce due nitide occasioni sotto porta e nei due minuti di superiorità numerica (espulsione derivante da un brutto fallo commesso su Palumbo), a 5’ dalla fine riesce a subire il gol del pareggio. A questo punto gli ospiti si chiudono dietro in maniera oculata, cercando di portare a casa il prezioso punto. Ma quando il punteggio sembra ormai deciso, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Gnisci fa partire un tiro dai dieci metri che conclude la propria corsa nell’angolino basso dove il portiere non può arrivarci. Il Palazzetto dello Sport di Locri esplode in un boato di gioia. La partita è infinita, in quanto il Filadelfia ha ancora una chiara occasione per pareggiare. Sugli sviluppi dell’azione successiva, dal rilancio del portiere, Puro viene lanciato verso la porta trovando l’ottava rete per il Locri Futsal. La gara si conclude così con il punteggio di 8 a 6, con un’ottima direzione di gara da parte del sig. Mandaradoni di Vibo Valentia.

A.S.D. Locri Futsal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*