Il Gallico C5 stacca il pass per la Finale: 5-2 con la Pol. Molochiese

Semifinale PLAYOFF (Gara Unica)

gallico c5 07-02-15

Gallico Calcio a 5 – Polisportiva Molochiese 5-2

Marcatori: Ionetti 2, Branca 2, Condello (Ga) – Ricevuto, Sposato (PM)

Si inizia a fare sul serio, iniziano i playoff e il Gallico c5 risponde presente, sciorinando una prestazione maiuscola con la quale schianta con un netto 5-2 la Polisportiva Molochiese, staccando così il pass per la finale dove ci sarà di fronte la Reggio FC, vincente sull’Aurora Gallico per 7-5. In settimana mister Musolino aveva preparato nei minimi dettagli il match, insistendo su vari aspetti tecnico-tattici che i suoi uomini hanno puntualmente riportato sul rettangolo di gioco, prevalendo in tutte le zone del campo su un avversario arrivato a Gallico pronto a vendere cara la pelle. Davanti ad un pubblico caloroso, il Gallico c5 parte subito forte e va vicino al vantaggio con capitan Crisalli che, dopo aver saltato con un tunnel il diretto avversario, non inquadra lo specchio della porta. Passano pochi giri di lancetta e questa volta è Branca che va vicino alla segnatura per ben due volte, ma difettano prima la forza e poi la precisione, perciò si resta inchiodati sullo 0-0. La supremazia dei locali viene premiata intorno al 15′ quando Ionetti, dagli undici metri, lascia partire un perfetto rasoterra che spegne la sua corsa all’angolino alla destra del portiere. Sbloccata la gara i gallicesi premono alla ricerca del doppio vantaggio ma, inaspettatamente, subiscono il pari. Tra l’euforia degli ospiti e lo scoramento dei locali, nessuno si accorge che il signor Cugliandro annulla tutto per un fallo di mano, si resta dunque sull’1-0, risultato con cui si chiude la prima frazione di gioco. Riordinate le idee, i ragazzi del presidente Tramontana rientrano in campo sicuri e determinati a tal punto da trovare il raddoppio con Condello, perfettamente imbeccato da Caristi. Subìto il colpo, la Molochiese sbanda paurosamente e capitola nuovamente, questa volta è Branca, ben appostato sul secondo palo, a deviare in rete un tiro-cross di Politi. Messa in ghiaccio la partita, i rosso-blu iniziano ad abbassare il ritmo e a gestire le sfuriate avversarie. Gli ospiti si riversano in attacco alla ricerca del gol della bandiera, e i loro sforzi vengono premiati quando, su una disattenzione della retroguardia avversaria, riescono a bucare Longo, incolpevole nella situazione. I bianco-verdi non hanno nemmeno il tempo di festeggiare che Ionetti gli ricaccia in gola l’urlo di festa, infatti il numero 5 gallicese riporta a 3 il gap tra le due formazioni con una magia che non lascia scampo al portiere molochiese. La suolata ad eludere il portiere con conseguente tiro a porta sguarnita è di una bellezza sconvolgente che fa saltare in piedi tutti i presenti ai campi Aster di Gallico. Mister Musolino continua a spronare i suoi per non perdere nuovamente la concentrazione, e così i suoi ragazzi continuano a macinare gioco fino a trovare la quinta segnatura ancora con Branca che trasforma in rete un bel suggerimento di Pintomalli, iscrivendosi per la seconda volta nel tabellino dei marcatori. Prima del triplice fischio finale c’è tempo per la seconda rete della Polisportiva Molochiese utile solo a fini statistici. Superato a pieni voti il primo esame, il Gallico c5 si lancia adesso alla caccia della Reggio FC che arriverà a Gallico sabato prossimo a giocarsi la finale play-off, una gara che i gallicesi giocheranno al massimo delle proprie possibilità contando sul fatto che, all’Aster, quest’anno, nessuno è riuscito a strappare i tre punti.

Ernesto Branca (Addetto Stampa Gallico C5).